SCS RIPARTE IN TOTALE SICUREZZA

Dal 04 Maggio 2020 ripartiamo e lo facciamo in totale sicurezza, avvalendoci della completa capacità produttiva della nostra fabbrica.

Nel corso di queste settimane, grazie alla possibilità di lavorare in smart-working, le attività produttive non si sono mai completamente fermate e parallelamente abbiamo dedicato tempo e risorse per intraprendere azioni importanti volte alla salvaguardia della salute dei nostri collaboratori ed al futuro della nostra attività.

A fronte di questa emergenza mondiale, ci siamo da subito attrezzati per garantire i dispositivi di protezione necessari alla prevenzione del contagio, anticipando in toto le misure di contenimento adottate poi dal Governo italiano.

Nonostante non ci siano stati casi conclamati di contagio tra il nostro personale, l’azienda è stata completamente sanificata ad ozono e lo sarà nuovamente per i prossimi mesi grazie alla collaborazione con un’azienda leader nelle sanificazioni ambientali.

Un protocollo condiviso regolamenta gli ingressi e le uscite dei collaboratori per evitare sovraffollamenti negli spogliatoi e nella mensa aziendale. Attualmente ogni persona che entra nel sito produttivo viene sottoposta alla misurazione della temperatura corporea attraverso un Thermoscanner e dal 20 di maggio verranno installate agli ingressi principali due postazioni di riconoscimento facciale con rilevazione automatica della temperatura e presenza dei DPI.

Siamo di fronte ad un evento estremamente difficile che ha cambiato le nostre abitudini e fermato molte attività produttive del paese. Siamo lieti e onorati di poter contribuire alla ripresa della nostra amata Italia, grazie al coraggio e alla passione dei nostri collaboratori.

COVID-19: LA RISPOSTA DEL TEAM SCS
COMUNICAZIONI EFFICACI PER ACCRESCERE LA PRODUTTIVITÀ: IL CORSO SEGUITO DALLA NOSTRA AZIENDA
This might interest you:
Menu